GITAV è il club che connette villaggi turistici, campeggi, hotel e agriturismi nella Toscana e nel Lazio. I bellissimi luoghi dell’Argentario e della Maremma offrono strutture per soddisfare le esigenze di ogni genere di cliente: giovani, famiglie, gruppi, e turisti della terza età potranno vivere una vacanza indimenticabile.

Dalle strutture GITAV è possibile effettuare numerosi itinerari e percorsi turistici, all’insegna del mare, dei parchi naturali e archeologici, della cultura, dello sport e dell’enogastronomia.

GITAV ha già realizzato evidenti investimenti sul sistema di comunicazione e sulla ricettività. In particolare si evidenzia la qualità infografica dei luoghi, spalleggiata da un completo supporto multilingue online.

Ogni struttura si inserisce in un contesto unico e differente dalle altre e offre ai propri clienti spunti di intrattenimento prettamente collegati all’ubicazione geografica.

La nostra proposta mirerebbe a creare nuovi punti di contatto fra le varie strutture GITAV e a rafforzare quelli già esistenti. Per rendere questo possibile proponiamo come mezzo un sistema mediatico ampio, di tendenza e facile da fruire.

La creazione di eventi unici e la loro messa in onda in contemporanea, tramite supporto streaming, in tutte le strutture GITAV creerebbe un fortissimo sistema comunicativo interno ma anche esterno.

Lo streaming permetterebbe infatti di creare un potente canale mediatico, potendo essere proposto in contemporanea su più supporti, “viralizzato” su social network ed essere, ovviamente, visualizzato da qualsiasi luogo in qualsiasi posto, semplicemente con un clic.

Infine lo stesso video potrebbe essere successivamente utilizzato come show reel di repertorio per permettere ai potenziali clienti futuri di “vivere” quelle emozioni tipiche di una stagione senza perderne i dettagli più accattivanti.

La nostra proposta vede la realizzazione di un evento pilota, strutturato in una o più serate, al fine di creare un punto di partenza per la stagione già inoltrata ma anche per gettare le basi per una collaborazione pianificata in vista della stagione 2015.

LE STRUTTURE RICETTIVE

LO SPETTACOLO

IL TERRITORIO

L’AMBITO CULTURALE

ESEMPI VIDEO

PROPOSTA ECONOMICA